Father & Sons 289 – Bessie Smith

Bessie Smith è stata una cantante blues afroamericana ampiamente popolare in vita, soprannominata “l’Imperatrice del Blues “; è spesso considerata una delle più grandi cantanti della sua epoca e ha avuto una grande influenza anche sui cantanti jazz .
Nata a Chattanooga, nel Tennessee , Bessie era bambina quando i suoi genitori morirono, e lei e i suoi sei fratelli sopravvissero esibendosi agli angoli delle strade; ha iniziato a fare tournée e si è esibita in un gruppo che includeva Ma Rainey ,ma da subito iniziò una carriera solista. La sua carriera discografica di successo iniziò nel 1923, ebbe un primo rallentamento causato dalla grande depressione del 1929 e fu interrotta dopo solo 14 anni da un incidente stradale che la uccise all’età di 43 anni.
I temi che trattava nelle sue canzoni erano particolarmente crudi e precoci per i tempi; le storie di emancipazione femminile parlavano anche di totale libertà sessuale ma, sebbene le causarono spesso ostracismo, non ostacolarono il suo rapido successo di pubblico e di vendite anche nella comunità bianca degli Stati Uniti.
Sorry No Tracklisting

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


  • Lug
    13
    Sab
    16:00 DANNATA BALERA! (REPLICA)
    DANNATA BALERA! (REPLICA)
    Lug 13@16:00–17:30
    DANNATA BALERA! (REPLICA)
    La “Dannata Balera” è il night club serale di Radiostart.it in cui si potrà danzare su inedite sonorizzazioni dell’epoca d’oro del cinema e della tv, perdersi nelle vicende di una starlette del cinema di genere o stare seduti al bancone del bar a chiacchierare di fumetti neri, spy movies e compositori dimenticati. Un contenitore di stimoli pop che ad ogni puntata proporrà un viaggio tematico differente nello sterminato patrimonio di colonne sonore e sonorizzazioni prodotte in Italia tra gli anni ’60 e gli ’80, accompagnandolo con storie, curiosità, suggestioni e ospiti. Ad inforcare le cuffie ed accompagnarvi oltre la tenda di velluto ci saranno Andrea Fabrizii e Marco D’Angelo.
    19:30 I RADIATI
    I RADIATI
    Lug 13@19:30–20:30
    I RADIATI
    CORREVA L’ANNO… è il nuovo programma di RadiostART in cui si raccontano eventi, costumi, film, musica, curiosità e tanto altro di varie annate dal 1960 ad oggi. A presentare il format ci sono I RADIATI, trio di attori, a loro detta, comici che hanno deciso di fare radio perchè è l’unico mezzo di comunicazione che non hanno ancora esplorato. Non sanno recitare. Non sanno cantare. Non fanno ridere. Ora si potrà dire di loro che non sanno nemmeno fare la radio. Loro sono Massimiliano Elia, Luca Memmo Di Blasio e Francesco Sarmiento e riporteranno con poca serietà e assoluta mancanza di professionalità tutto ciò che c’è da dire e soprattutto da non dire dei fatti accaduti nei vari anni scelti assolutamente a caso puntata dopo puntata.
    21:00 FILE UNDER
    FILE UNDER
    Lug 13@21:00–22:30
    FILE UNDER
    Dal 1996 Globster conduce questo programma radiofonico di musica elettronica e sperimentale: un megamix di due ore sulle più significative novità discografiche e rairità del passato. Non mancheranno ospiti Dj’s e musicisti per presentare dal vivo in diretta negli studi della radio il loro set
    22:30 IN SEQUENCE
    IN SEQUENCE
    Lug 13@22:30–Lug 14@00:00
    IN SEQUENCE
     
    Lug
    14
    Dom
    09:30 SUBTITLES (REPLICA)
    SUBTITLES (REPLICA)
    Lug 14@09:30–11:00
    SUBTITLES (REPLICA)
    Rotocalco Settimanale di serie tv, cinema, documentari in lingua originale e/o sottotitolato
    11:30 ARYA DI MASALA
    ARYA DI MASALA
    Lug 14@11:30–12:00
    ARYA DI MASALA
    Arya di Masala è un viaggio attraverso i suoni, i colori, la storia, la musica, il cinema e la cultura indiana. Una particolare attenzione alla cultura gastronomica del sud dell’India, con il collegamento del programma al blog www.aryadimasala.com , della sua autrice Alessandra. Un percorso inesplorato attraverso la magia di un paese dalle mille contraddizioni, ma proprio per questo unico nel suo genere.
    12:15 Dica 33 (FOCUS)
    Dica 33 (FOCUS)
    Lug 14@12:15–12:45
    Dica 33 (FOCUS)
    Dal lunedì al venerdì 3 brani del disco della settimana