Father & Sons 282 – A Tribe Called Quest

FATHER AND SONS
Father & Sons 282 - A Tribe Called Quest
Loading
/

A Tribe Called Quest sono considerati i pionieri della seconda era dell’hip hop , quella caratterizzata dalla fusione con il jazz , ed è stato definito “il gruppo rap più intelligente e artistico degli anni ’90”, sicuramente uno dei più grandi act che l’hip-hop abbia mai prodotto. Con tutti e sei i loro album certificati oro o platino sono stati un punto di riferimento per l’evoluzione della Black Music , influenzandola anche dal punto di vista delle tematiche liriche, che avevano un approccio positivo e filosofico oltre che afrocentrico, in netto contrasto con l’attitudine tipica dell’hip hop in quel periodo alle prese con le mortali diatribe tra le East e la West Coast. Nel 2020 “The Low End Theory” è stato classificato al 43° posto nella classifica dei 500 migliori album di tutti i tempi stilata da Rolling Stone ed è stato selezionato dalla Biblioteca del Congresso per la conservazione nel National Recording Registry. TRACKLISTING: Can i kick it? – Bonita applebum – Vibes and stuff – Jazz (we got it) – I left my wallet in El Segundo – Like it like that – Hot sex – 1nce again – Check the rhime – Description of a fool – Suck a Nigga – Scenario – Award tour – The space program

Altre Informazioni